Servizi agli utenti

Il Coaching è una professione intellettuale ai sensi della Legge 14 gennaio 2013, n. 4 – Disposizioni in materia di professioni non organizzate –  nata con l’obiettivo di tutelare gli interessi degli utenti.

L’esercizio della professione di Coaching è libera ma lo Stato Italiano ha previsto che i Professionisti possano farsi attestare le competenze da appositi organismi, definiti “Associazioni Professionali di Categoria”.

L’Associazione Coaching Italia è la prima Associazione Professionale di Categoria e la prima Associazione di Coaching che ha istituito al proprio interno il Registro Italiano dei Coach A.Co.I., in cui possono accedere tutti i Coach Professionisti che dimostrano di possedere specifiche competenze e conoscenze nel Coaching professionale.

Il Coaching è una metodologia processuale/relazionale, una partnership (tra un Coach ed il suo Cliente) che si concentra essenzialmente:

  • sull’individuazione di specifici obiettivi e dei relativi piani d’azione utili a conseguirli;
  • sul sostegno motivazionale e di realizzazione progettuale, operato dal Coach in alleanza con il proprio Cliente;
  • su una relazione mossa dall’ottimismo, dalla creatività e dal conseguimento della felicità attraverso emozioni positive;
  • sull’individuazione, allenamento e valorizzazione delle potenzialità personali del Cliente.

Ogni iscritto al Registro Italiano dei Coach A.Co.I. si impegna a rispettare i criteri, le procedure, il Codice di Condotta la Carta dei Valori e i regolamenti, ovvero tutto quanto l’Associazione Coaching Italia prevede al fine di mettere in opera il miglior Coaching e il miglior servizio di Coaching agli utenti.

L’associazione Coaching Italia vigila, attraverso i proprio organi di controllo, sul rispetto dei regolamenti sottoscritti dai Coach.