was successfully added to your cart.
A.Co.I. NewsNews

Riconoscimento Coach Professionisti

Riconoscimento Coach ProfessionistiI Coach Professionisti finalmente hanno il loro riconoscimento!
Alcune settimane fa (il 14 gennaio 2013) è stata promulgata la legge che riconosce tantissime nuove professioni che, in questi ultimi anni, si sono affermate nel mondo del lavoro.

Finora i Coach erano “clandestini”, riconosciuti solo da tantissimi clienti ma non dallo Stato italiano.
Insieme ai Coach Professionisti la lista delle categorie “senza titolo” era incredibilmente lunga: interpreti, sociologi, grafologi, osteopati, counselor, coach, amministratori di condomini, ecc.

Oggi un primo passo verso l’emersione e un riconoscimento ufficiale è compiuto!
Grazie alla Legge 14 gennaio 2013, n 4., molto presto sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, sarà pubblicato l’elenco di tutte le Associazioni di categoria che, rispettando le varie norme e i regolamenti, hanno ottenuto il diritto di tutelare gli interessi del cittadino/consumatore.

La legge introduce alcuni importanti principi cogliendo in pieno l’esigenza di riconoscere la formazione dei professionisti e di tutelare i loro interessi.

Di fatto il legislatore ha voluto individuare un sistema basato su due pilastri: le professioni ordinistiche (quelle classiche) e le Associazioni professionali di nuova generazione; senza confondere le due o metterle sullo stesso piano.

Attraverso la regolamentazione delle nuove Associazioni di Categoria si gettano le basi per un sistema professionale moderno, competitivo, che fa della flessibilità e della qualità delle conoscenze/competenze un valore aggiunto.

L’associazione Coaching Italia è un’Associazione Professionale di Categoria ai sensi della Legge 14 gennaio 2013, n 4.
Si occupa di accreditare Coach Professionisti, attraverso la sottoscrizione e il rispetto di uno specifico Codice di Condotta. Essa promuove l’attività di verifica delle competenze dei Coach professionisti anche attraverso la Formazione Continua con l’obiettivo di agevolare la scelta e la tutela degli Utenti.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Leave a Reply