Servizi agli utenti

Il Coaching è una professione intellettuale ai sensi della Legge 14 gennaio 2013, n. 4 – Disposizioni in materia di professioni non organizzate –  nata con l’obiettivo di tutelare gli interessi degli utenti.

L’esercizio della professione di Coaching è libera ma lo Stato Italiano ha previsto che i Professionisti possano farsi attestare le competenze da appositi organismi, definiti “Associazioni Professionali di Categoria”.

Le finalità delle Associazione Coaching Italia sono:

  • Valorizzare le competenze dei Soci;
  • Agevolare la scelta da parte degli utenti sulla base di competenze controllate e comprovate;
  • Garantire il rispetto delle regole etiche e deontologiche;
  • Tutelare gli Utenti nel rispetto delle regole sulla concorrenza.

Conseguentemente, gli obblighi che per le Associazioni discendono dall’art. 2, commi 1, 2, 3 sono:

  • Trasparenza delle attività e degli assetti organizzativi;
  • Promozione della formazione continua degli associati su base annuale;
  • Adozione di un codice deontologico, etico e di condotta, riferito anche al Codice del Consumo;
  • Vigilanza sull’osservanza da parte dei soci della condotta professionale;
  • Struttura tecnico-scientifica atta ad attuare tali impegni.

L’Associazione Coaching Italia opera in Italia e all’estero. E’ storicamente la prima Associazione Professionale di Categoria italiana. E’ la prima Associazione di Coaching che ha istituito al proprio interno il Registro Italiano dei Coach A.Co.I., in cui possono accedere tutti i Coach Professionisti, residenti in Italia e all’estero, che dimostrano di possedere specifiche competenze e conoscenze nel Coaching professionale.

Il Coaching è una metodologia processuale/relazionale, una partnership (tra un Coach ed il suo Cliente) che si concentra essenzialmente:

  • sull’individuazione di specifici obiettivi e dei relativi piani d’azione utili a conseguirli;
  • sul sostegno motivazionale e di realizzazione progettuale, operato dal Coach in alleanza con il proprio Cliente;
  • su una relazione mossa dall’ottimismo, dalla creatività e dal conseguimento della felicità attraverso emozioni positive;
  • sull’individuazione, allenamento e valorizzazione delle potenzialità personali del Cliente.

Ogni iscritto al Registro dei Coach A.Co.I., residente in Italia o all’estero, si impegna a rispettare i criteri, le procedure, il Codice di Condotta la Carta dei Valori e i regolamenti, ovvero tutto quanto l’Associazione Coaching Italia prevede al fine di mettere in opera il miglior Coaching e il miglior servizio di Coaching agli utenti.

L’associazione Coaching Italia vigila, attraverso i proprio organi di controllo, sul rispetto dei regolamenti sottoscritti dai Coach.